(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Le creazioni coi mattoncini Legodiventano “social” e reinventano la comunicazione tragiovanissimi: la compagnia ha lanciato un social network ad hocper i più piccoli, rivolto ai bambini fino a 13 anni. Si chiamaLego Life, riporta il sito CnetNews, ed è un’applicazione cheoltre a incentivare la condivisione “virtuale” dei progetticreati coi Lego – attraverso foto – fa comunicare gli iscrittiattraverso le immagini: emoji in testa.

Dopo un test in Gran Bretagna, l’app debutta anche in Usa,Germania, Francia e Danimarca. Spagna e Italia saranno iprossimi. Il social è pensato per bambini di età 8-12 anni epropone foto, video e giochi relativi al mondo dei mattoncinicolorati. Anche gli iscritti potranno condividere le foto delleloro creazioni. Lo spazio virtuale sarà monitorato da moderatoriumani, precisa la compagnia, per assicurarsi che non vengacaricato contenuto non sicuro. E poi sarà impiegata anchel’intelligenza artificiale: il software ad esempio impedirà aibimbi di condividere selfie. Chi ha meno di 13 anni deveiscriversi tramite la mail di un genitore e il nome utente vieneassegnato in modo casuale per non condividere le informazionipersonali. Su Lego Life ogni comunicazione testuale inoltre parebandita: le foto potranno essere commentate ma gli utentipotranno comunicare tra loro solo attraverso emoji eadesivi.(ANSA).

Web Hosting

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com