ROMA – Facebook punta a far aumentare le donazioni di sangue in India lanciando uno strumento che mette in contatto donatori, pazienti e ospedali. A partire dall’1 ottobre, la Giornata nazionale indiana dei donatori di sangue, gli utenti potranno registrarsi come donatori sul social network e, in seguito, riceveranno notifiche quando c’è necessità di sangue nell’area in cui vivono.

“Come in molti altri Paesi, in India c’è scarsità di sangue sicuro” e per questo “in alcuni casi i pazienti che hanno ricevuto trasfusioni e i loro familiari diventano responsabili di trovare donatori”, scrive Facebook in un post in cui evidenzia che “sono migliaia, ogni settimana, le persone che cercano donatori sul social network”.

Con la nuova funzione banche del sangue, ospedali e singoli cittadini potranno pubblicare dei “post speciali con tutte le informazioni di cui i donatori hanno bisogno per poter aiutare”.

I donatori che sono nell’area geografica interessata ricevono una notifica e, se vogliono contribuire, possono contattare i richiedenti via WhatsApp, Messenger o telefonata.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com