(ANSA) – ROMA, 29 SET – Per le popolazioni colpite dagliuragani Matthew, Irma e Maria, nonché dal terremoto messicano,Apple, i suoi dipendenti e gli utenti hanno raccolto 13 milionidi dollari destinati alle operazioni di emergenza. Lo ha resonoto la compagnia di Cupertino in una nota.

I clienti, spiega Apple, hanno fatto donazioni per duemilioni di dollari attraverso l’App Store e iTunes, destinati alrecupero dopo il passaggio di Matthew e Irma.

Gli impiegati, oltre a fornire soccorsi e accoglienza nellearee di crisi, hanno devoluto denaro alla Croce Rossa,all’Unicef e ad altre ong, con la cifra raccolta che è statatriplicata da Apple.

La società guidata da Tim Cook ha poi donato direttamente adiverse organizzazioni umanitarie un milione di dollari perPorto Rico, un milione per il terremoto in Messico e 5 milionialla raccolta fondi televisiva Hand in Hand per i cittadini delTexas e della Florida colpiti dagli uragani Matthew eIrma.(ANSA).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com