Monthly Archives: ottobre 2017

Cio, ‘videogiochi sono sport’

Category : Tecnologia

Storica apertura del Cio. In un comunicato diffuso oggi dopo il summit tenutosi a Losanna, il Comitato internazionale olimpico sostiene per la prima volta ufficialmente che i videogiochi, o meglio i cosiddetti ‘esports’ possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie, e quindi “un’attività sportiva”.

Per essere pienamente riconosciuti dovranno comunque rispettare i valori olimpici e dotarsi di strutture per i controlli antidoping e la repressione di fenomeni come le scommesse.


Mit Boston, diplomi con sistema Bitcoin

Category : Tecnologia

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – Il Mit di Boston ha iniziato arilasciare e tenere traccia dei diplomi usando Blockchain, lastessa tecnologia alla base del bitcoin. L’utilizzo del registroche tiene traccia di tutte le transazioni della criptovaluta,blocco per blocco, si sta espandendo ad altre aree oltre allafinanza, fino ad arrivare alla tutela di documenti delicati comeil testamento biologico. Oltre al Mit di Boston, in Giappone anche Sony sta lavorandoalla digitalizzazione della vita di ogni studente. Il Mit diBoston, probabilmente l’ateneo più prestigioso al mondo nelcampo dell’ingegneria, ha già rilasciato diplomi in questo modoa 111 studenti. Oltre al cartaceo è disponibile una copiadigitale rilasciata con un’app sviluppata appositamente. Blockchain è una delle innovazioni digitali piùrivoluzionarie degli ultimi tempi: è un registro che rendedisponibile una enorme mole di dati, criptati e scompostiattraverso tutti i blocchi della catena che operano all’internodi una rete, anche su scala mondiale. Insomma, è una specie dilibro mastro condiviso da tutti. Un modello nato come databaseper le transazioni delle criptovalute che si può applicare adiversi ambiti.

(ANSA).


Halloween su Facebook e Instagram

Category : Tecnologia

(ANSA) – ROMA, 28 OTT – Effetti ad hoc per la fotocamera,giochi interattivi, post a tema. Halloween è alle porte eFacebook, Instagram e Messenger si preparano con novità. SuFacebook Live e Messenger, ad esempio, ci sono effetti per lafotocamera che permettono di usare le nuove maschere diHalloween, le cornici e gli adesivi. E si può giocare sui socialcon la fatidica frase “dolcetto o scherzetto?”, fare post esfondi a tema. Si possono spaventare gli amici in video chat diMessenger trasformandosi in un goblin verde o in un gatto nero.

Sui social inoltre sono localizzati i 500mila eventi a temaprevisti in tutto il mondo quest’anno, per chi è interessatoverranno inviate segnalazioni di quelli più vicini al posto dovesi vive.


Google come Apple, entra in club big che valgono 700 mld

Category : Tecnologia

NEW YORK – Google raggiunge Apple ed entra nel club dei colossi che valgono più di 700 miliardi di dollari.

Cupertino e Mountain sono le uniche due società americane con una capitalizzazione di mercato sopra i 700 miliardi di dollari.

Google solo il 24 aprile scorso valeva 600 miliardi di dollari: ci sono voluti 131 giorni per tagliare il traguardo dei 700 miliardi di dollari.

Ad Apple ci erano voluti 622 giorni. SE Apple e’ la società che vale più al mondo e Google la seconda americana valere più di 700 miliardi di dollari, Microsoft si piazza la terzo posto, con una capitalizzazione di 650 miliardi di dollari.


Al via prevendite iPhone X, tempi attesa 5 settimane

Category : Tecnologia

ROMA – Sono partite le prevendite dell’iPhone X, il modello che celebra i dieci anni del melafonino e che arriverà nei negozi il prossimo 3 novembre in 55 Paesi, Italia inclusa. I preordini sono stati aperti sul sito Apple ma chi lo ha ordinato online dovrà aspettare per riceverlo a casa. Dopo soli 10 minuti dall’apertura i tempi di attesa per la consegna sono balzati a quattro-cinque settimane, segnalando come le scorte iniziali sono andate a ruba. Secondo indiscrezioni, i pre-ordini in Cina hanno raggiunto i 5,5 milioni di unità. I titoli di Cupertino sono saliti in borsa del 2,10%.

Apple ribadisce che nei negozi, il 3 novembre, saranno disponibili dei pezzi per la vendita, senza specificarne le quantità. La compagnia incoraggia i potenziali clienti ad arrivare “presto”, ma le code davanti ai negozi potrebbero risultare inutili se le scorte si preannunciano limitate. In Italia gli store apriranno alle 8.

Con un prezzo di partenza che supera abbondantemente i mille euro, l’iPhone X introduce alcune novità significative. In primis il sistema di riconoscimento facciale, Face ID, principale imputato secondo i “rumors” dei ritardi di produzione per via delle componenti e del delicato assemblaggio.


30mila aziende usano Facebook Workplace

Category : Tecnologia

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – Workplace, la piattaformacollaborativa di Facebook dedicata alle aziende, festeggia ilprimo anno di attività annunciando di essere stata adottata da30mila organizzazioni – più del doppio rispetto alle 14mila disei mesi fa – che hanno creato oltre un milione gruppi peraiutare i team a lavorare insieme. Tra gli utenti ci sonoHeineken, Spotify e le italiane Granarolo, Unes e Miroglio.

Per celebrare il primo compleanno, la società ha lanciatol’applicazione Workplace Chat per desktop, sia Windows che Mac.

La app per scambiarsi messaggi era già disponibile per iPhone,iPad e dispositivi Android. L’applicazione consente di farevideochat, condividere file e schermate.

Nelle prossime settimane – ha reso noto il responsabile diWorkplace, Julien Codorniou, in un post – l’applicazioneincluderà anche le videochat di gruppo, per permetterevideochiamate con il proprio team. Tutte le applicazioni,inoltre, ora hanno “un nuovo look, fresco e coerente”.

Workplace, lanciata il 10 ottobre 2016 ed esistente sia inversione gratuita sia a pagamento, ha come primo rivale Slack,piattaforma nata nel 2014 che conta oltre 4 milioni diutenti.(ANSA).


Google aggiorna Android 8 Oreo,spinge AI

Category : Tecnologia

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – Nonostante non sia ancora largamentedisponibile, il sistema operativo Android “Oreo” di Google è giàpronto ad aggiornarsi. La versione 8.1 è stata rilasciata inanteprima agli sviluppatori sugli smartphone targati Big G,Nexus e Pixel. Per gli utenti arriverà a dicembre.

Tra le novità della versione 8.1 del sistema del robottinoverde c’è una spinta alle funzioni che fanno leva su tecnologiedi intelligenza artificiale. L’aggiornamento introduce infattipiattaforme per le reti neurali che permettono di sfruttare chipcompatibili per accelerare le operazioni di apprendimentoautomatico che avvengono sul dispositivo. L’opzione dovrebberiguardare quindi non solo i Pixel 2, dotati del chip graficoaggiuntivo Visual Core, ma anche i Mate 10 di Huawei che hannouna unità di intelligenza artificiale integrata nel nuovoprocessore Kirin 970.

Android 8.1 eliminerà poi i suoni prolungati di notifichemultiple simultanee e ottimizzerà le prestazioni di Android Go,la versione “snella” di Oreo pensata per gli smartphone dallamemoria meno potente. (ANSA).


Microsoft pensiona Kinect, videogioco a mani libere

Category : Tecnologia

ROMA – Kinect, il sistema di Microsoft per videogiocare e usare il pc “a mani libere”, che ha sdoganato i comandi impartiti via gesti, volto e voce, va in pensione. La compagnia di Redmond ha confermato al sito FastCoDesign di averne fermato la produzione.

Introdotto per la console di videogiochi Xbox 360 nel 2010 per competere con la Nintendo Wii, Kinect non ha sfondato nel lungo periodo, ma ha avuto il merito di introdurre un’interfaccia simile a quella del film Minority Report, grazie a un sistema integrato di videocamera, sensori per audio, movimenti e per riconoscimento di volti e voci. La sua tecnologia sopravviverà: la rilevazione della profondità è sfruttata dagli HoloLens, i visori per la realtà aumentata di Microsoft.

Un pezzo di Kinect c’è nel riconoscimento dei volti dell’iPhone X prossimo alla prova di mercato. Il nuovo melafonino è una specie di Kinect in miniatura grazie a PrimeSense, società israeliana specializzata in sensori 3D acquistata da Apple. È la stessa che ha lavorato al Kinect.


Twitter ammette, numero utenti gonfiato per 3 anni

Category : Tecnologia

ROMA – Twitter ha gonfiato per errore i numeri degli utenti negli ultimi tre anni. Lo ammette la societa’ che cinguetta, spiegando di aver realizzato di aver incluso nel conteggio utenti che non avrebbe dovuto contare.

Twitter ha rivisto cosi’ i numeri degli utenti degli ultimi tre trimestri, rivedendoli al ribasso di 1-2 milioni.

La società chiude il terzo trimestre con ricavi in calo del 4,2% a 590 milioni di dollari, ma sopra le attese degli analisti che scommettevano su 587 milioni di dollari. In calo le perdite, che scendono a 21,1 milioni di dollari, rispetto a un rosso di 103 milioni dell’anno scorso.

Twitter ha guadagnato 4 milioni di utenti mensili, sopra le attese degli analisti, portando la sua base di utenti a 330 milioni. I dati sopra le attese mettono le ali al titolo Twitter nel pre-Borsa, dove arriva a guadagnare il 9,68%.


Amazon Key, consegne dentro casa anche quando non ci siamo

Category : Tecnologia

ROMA – Amazon perfeziona le consegne, i pacchi arriveranno in casa anche quando non c’è il cliente. Il servizio si chiama Key ed è messo a punto grazie ad un kit tecnologico che permette ai corrieri di sbloccare la porta e di lasciare i pacchi in casa. Amazon Key è abilitato solo in alcune città degli Stati Uniti e solo per gli utenti Prime.

Il kit comprende una telecamera di sicurezza, Alexa Cloud Cam, compatibile anche con iPhone, e apposite serrature smart che funzionano anche con iOS, il sistema operativo di Apple.

Questi accessori consentono al proprietario della casa di aprire e chiudere le serrature anche a distanza, direttamente da iPhone. E in determinate situazioni, si possono autorizzare persone terze ad entrare in casa. Quando il corriere autorizzato non trova nessuno in casa, può così lasciare il pacco anche senza la presenza di chi l’ha ordinato. L’app notificherà al proprietario l’arrivo del corriere. Amazon Key è disponibile dall’8 novembre negli Usa.


WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com