ROMA – Un’ora di videogame può aumentare la concentrazione visiva. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Human Neuroscience e condotta da esperti della University of Arkansas e del Ministero dell’Istruzione in Cina.

Lo studio ha coinvolto quasi 30 giovani, studenti universitari sia esperti sia ‘novizi’ di videogame d’azione. I ricercatori hanno misurato le loro abilità di concentrazione visiva all’inizio dello studio e poi di nuovo dopo un’ora di partite ad un certo tipo di videogioco. Inizialmente i giocatori esperti superavano gli altri in quanto ad attenzione e capacità di concentrazione visiva selettiva, l’abilità del cervello di captare informazioni visive importanti e scartarne altre meno rilevanti e solo fonte di distrazione.

Dopo una sola ora di gioco l’attenzione selettiva dei due gruppi è risulta del tutto corrispondente e l’attività neurale dei non esperti nei videogame risulta modificata. Lo studio suggerisce dunque che basta davvero poco, un utilizzo brevissimo di un’ora di un videogame, per ottenere effetti positivi sulla concentrazione visiva.

Web Hosting

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com