ROMA – Anche LinkedIn capitola alle Gif, si potranno mandare nei messaggi. La chat sfrutterà il motore di ricerca di Tenor, azienda acquistata da Google proprio qualche settimana fa. “Sette americani su dieci usano Gif e altri elementi visivi nelle loro conversazioni” scrive Arpit Dhariwal aggiungendo che “per la prossima generazione di professionisti la comunicazione visuale fatta di Gif ed emoji è come usare un linguaggio universale”. Le immagini animate saranno disponibili per gli utenti per tutte il mondo in queste settimane. Le emoji erano arrivate sulla piattaforma nel 2015.

Web Hosting

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com