Microsoft Teams sfida Slack e Facebook, lavoro è in chat

Microsoft Teams sfida Slack e Facebook, lavoro è in chat

Category : Tecnologia

ROMA – Il lavoro è in team e in chat: questa è la visione di Microsoft che a New York ha presentato Microsoft Teams che entra a far parte dell’ecosistema Office 365. Una sfida diretta a Slack, la startup lanciata tre anni fa, e a Facebook Workplace. “Abbiamo l’obiettivo di rafforzare ogni persona e organizzazione con la tecnologia per rendere più produttivi i singoli o i gruppi”, ha spiegato Satya Nadella, Ceo di Microsoft durante l’evento di New York insieme a Kirk Koenigsbauer, Office Corporate Vice President di Redmond.

In pratica, la piattaforma si arricchisce di ulteriori funzionalità di collaborazione che la rendono uno strumento universale in grado di rispondere alle esigenze di produttività e interazione dei team di lavoro dinamici. Tra le opzioni di maggior rilievo ci sono strumenti di messaggistica istantanea per permettere ai team di comunicare; un hub per il lavoro in gruppo; la possibilità di personalizzare l’esperienza; le funzionalità di sicurezza per condividere informazioni in modo protetto. La preview di Microsoft Teams è già disponibile in 181 paesi e 18 lingue.

Web Hosting

Leave a Reply

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com